Salmo live ad Alghero per l’Outlaw Fest

Salmo live Alghero Outlaw Fest

… Machete.

Tu mi conosci?

Conosco la leggenda.

Con queste parole è iniziato il live di Salmo lo scorso venerdì ad Alghero, durante la prima edizione dell’Outlaw Fest organizzato dal negozio streetwear Outlaw in collaborazione con l’associazione culturale Alive Sardegna.

Il rapper olbiese, insieme ai due fedelissimi Dj Slait ed Enigma, si è scatenato sul palco riversando sui presenti i pezzi migliori del suo repertorio: da Russel Crowe, Rob Zombie, Old Boy, Killer Game ed altre canzoni del nuovo album Midnite sino agli estratti dai precedenti cd come Death Usb, Il pentacolo, L’erba di Grace, Il senso dell’odio e molte altre canzoni.

Un live carico d’energia che ha saputo entusiasmare i presenti dall’inizio alla fine. A proposito di “fine”, il live di Salmo si è concluso con un infuocato “wall of death”, pratica che vede la divisione del pubblico in due metà che poi si scagliano una contro l’altra nel momento più forte della canzone. Un’azione forte, presa dai concerti rock e hardcore e applicata dal rapper olbiese ai suoi live.

Il concerto si è concluso dopo le 00.30, lasciando soddisfatti i presenti, felici per l’esibizione del loro idolo, arrivato nel giro di tre anni ai vertici della scena rap italiana e costantemente proiettato verso nuovi traguardi.

Per celebrare al meglio l’esibizione di Salmo, date un’occhiata ai suoi curatissimi video: per ultimo, il suo nuovo singolo, S.A.L.M.O.

See ya!

Be Sociable, Share!