A proposito di sharing economy: il caso Guide Me Right

A volte ritorno, o a volte riaggiorno, come scritto nell’ultimo post.

Sono mesi molto impegnati e complicati, ma arrivano delle belle soddisfazioni. Ad esempio, aver ripreso a collaborare con Wired Italia, con questo post.

Si parla di sharing economy in Italia: pochi giorni fa Confguide, sindacato delle guide turistiche di Confcommercio, ha duramente attaccato la startup italiana Guide Me Right, accusandoli di fornire un servizio “abusivo e illegale”.
Si tratta dell’ennesimo attacco all’economia della condivisione.

Nel mio articolo spiego cos’è successo, e perché la rivoluzione della sharing economy non si fermerà. Anzi.

Buona lettura!

E ricordate che, anche se non aggiorno, vi penso sempre. Sul serio.

Be Sociable, Share!