Parliamo digitando, leggiamo chattando: i social media ci rendono asociali?

I social media ci rendono asociali?

I social media ci rendono asociali?

Guardate questo video e fate la vostra riflessione.

“Parliamo digitando, leggiamo chattando, passiamo ore insieme senza guardarci negli occhi.”

Le nuove tecnologie e i social media stanno cambiando le persone e l’intera società. Sono strumenti fantastici, in grado di aprire tante nuove opportunità. Purtroppo, con la stessa facilità, possono trasformarsi in “gabbie dorate” nelle quali rinchiudersi.

Siamo in grado di gestire “l’ansia da notifica” e la necessità di stare sempre connessi con gli altri? Quali sono le conseguenze di questa iper connessione continua?

Sono domande molto attuali, che possiamo racchiudere in un interrogativo principale: qual è il limite tra uso e abuso delle nuove tecnologie?

Io credo che ognuno di noi debba imparare a riconoscere un limite massimo di tempo da dedicare ai social e al proprio smartphone. Purtroppo non è facile.

Sono comunque dell’idea che la colpa sia delle persone, non degli strumenti, che sono solo “mezzi”.

Ma cosa si può fare quando i mezzi sono talmente suadenti da riuscire a prendere il controllo delle persone?

Perché ormai lo smartphone sta prendendo il controllo. Comanda lui.

Voi che ne pensate?

Be Sociable, Share!