Noi votiamo ogni giorno: ne siamo consapevoli?

La politica si fa mentre facciamo la spesa e mentre acquistiamo qualcosa.

Vediamola così: quando si fa la spesa o si compra qualcosa si esprime un voto. Un voto per un certo tipo di società o un altro.

Scegliere di comprare un prodotto è una scelta importante perché rappresenta una forma di finanziamento verso qualcuno, o qualcosa.

Ad esempio, puoi decidere di dare il tuo contributo alla causa di un’azienda che rispetta l’ambiente, oppure no. Puoi finanziare un’impresa che produce e investe nella tua stessa regione, oppure no. Puoi dare dei soldi a un’attività che assolda manodopera “sospetta” (minorile, sottopagata, etc) oppure no.

Ogni singolo acquisto è un piccolo investimento che va a società diverse che lavorano con modalità differenti. Chi più pulite, chi meno.

È anche per questo che sono rimasto colpito da un’App come Buycott: scansioni il prodotto con il tuo smartphone e lei ti dice chi lo ha fatto, a quali società è collegato, cos’ha alle spalle quella società. Un turbinio di informazioni all’insegna della trasparenza.

Al momento l’App non funziona al meglio, va in crash o non è possibile loggarsi. Forse colpa del gran numero di download,o di una tecnologia da ottimizzare.

Il concetto che c’è alla base, però, non morirà e funzionerà sempre meglio. Verso una trasparenza (si spera) totale che influirà molto anche sulla comunicazione delle aziende: quello che le imprese “dicono” conterà sempre meno. A contare di più sarà quello che loro “FANNO”, quello che “SONO”.

Vedremo come si evolverà quest’App.

Nel frattempo, tu chi vuoi finanziare?

Be Sociable, Share!